Motospia

Ducati Link App: anche Borgo Panigale entra nel nuovo millennio

Ducati Link App , quello delle App connesse alle moto è un percorso che è iniziato da più di un lustro, ed ora che quasi tutti i costruttori hanno a listino almeno un modello con display multimediale integrato, trovare un costruttore importante come Ducati che rilascia la sua prima app fa un po’ strano.
Ancor più strano è leggere la cartella stampa Ducati, dalla quale si evince che il nuovo gadget è attualmente riservato ai soli possessori di Multistrada 1260 (di serie su Multistrada 1260 S, D|Air e Pikes Peak e come accessorio su Multistrada 1260) , prossimamente lo sarà per le 1200 ma non è ancora prevista la data di estensione al resto della gamma.

1260 Multistrada,per la versione nella foto la Ducati Link App è solo optional.

Oltre che bizzarro è proprio un peccato, perché l’app promette davvero bene. Ducati Link App, così si chiama, possiede alcune caratteristiche che possono essere un vezzo in più con gli altri avventori del bar, ma anche altre che sono molto utili. Durante la guida, una volta connesso il telefono alla moto via Bluetooth, registra i dati forniti dalle centraline di bordo quali velocità, angolo di piega, potenza erogata e accelerazione. Oltre a questo l’app è uno strumento social: memorizza la strada percorsa tramite GPS, ed è possibile arricchire il tracciato con foto e commenti. Ovviamente la funzione di condivisione con la community dedicata è integrata ed avvicina agli altri ducatisti.

Fin qui la parte ludica, ma l’app svela una parte di sostanza da non poco. Non solo si possono configurare i parametri della moto al proprio stile di guida in tutta semplicità (ABS, DTC, ecc..), ma si possono anche impostare rapidamente la modalità di viaggio (load mode e riding mode) e la disposizione delle informazioni sul cruscotto digitale.

Ma la parte più utile è sicuramente quella tecnica: grazie all’app si hanno sempre a portata di dito le informazioni sulle scadenze degli intervalli di manutenzione ed il manuale utente. È inoltre possibile trovare in ogni momento il concessionario Ducati più vicino, così da poter risolvere ogni eventuale problema occorso alla propria Ducati.

Le funzioni di registrazione dei percorsi e la condivisione nella community dedicata non hanno vincoli, sono quindi utilizzabili da tutti. Sono invece esclusiva dei possessori di moto abilitate le funzioni specifiche, dalla regolazione dei settings alle scadenze della moto.
Per esplorare le potenzialità della nuova App è sufficiente scaricarla dagli store per iOS e Android e registrarsi con un nuovo profilo o, se si è già registrati al sito Ducati, accedere utilizzando le stesse credenziali.

Maggiori informazioni su Ducati Link App sono disponibili nella sezione dedicata del sito Ducati.

© 2018, MYDIGITALPASSION s.r.l., riproduzione riservata.

Seguici sui social!

La tua passione più grande, Motospia.it!