Motospia

Ducati 2021: arriva la Panigale V4 SP e si rinnova la SuperSport 950 Presentate altre novità di Borgo Panigale.

Panigale V4

Ducati presenta le novità 2021 della gamma delle sportive con la SuperSport 950, la nuova Panigale V4 SP e gli aggiornamenti per la Panigale V4 e V4 S con una elettronica ancora più evoluta. Ed arriva anche una versione SP in tiratura limitata con tante componenti derivate dalla Superleggera V4.

Ducati continua a svelare al mondo le sue novità per il 2021 con la Ducati World Première web series. Questa volta tocca alle sportive, con la SuperSport 950 e la Panigale V4. Ed è stata svelata anche la nuova Panigale V4 SP.

La SuperSport 950 per il 2021 è stata rivista nel design, arricchita nella dotazione elettronica e nell’equipaggiamento, oltre a diventare conforme alla normativa anti-inquinamento Euro 5.

Panigale V4
Supersport 950 S

 

Il legame estetico tra SuperSport 950 e Panigale V4 è ora ancora più forte. La vista frontale è definita dal nuovo proiettore full-LED con il DRL che richiama in modo evidente la firma luminosa affilata della Panigale V4.

Panigale V4
Supersport 950

Le carene sono state ridisegnate per accentuare la sportività della moto e la fluidità delle forme. Anche gli sfoghi dell’aria proveniente dal radiatore dell’acqua si ispirano al doppio estrattore dei modelli Panigale V4.

Il corredo genetico della SuperSport 950 è da vera sportiva. Ha il forcellone monobraccio, il telaio a traliccio con motore che funge da elemento stressato/portante e l’ergonomia con manubri rialzati per un maggiore controllo anche con il passeggero. La sella è stata rivista per massimizzare il comfort del pilota. Le sospensioni sono pluriregolabili. E della dotazione fanno parte i cerchi a tre razze a “Y” in alluminio, i pneumatici Pirelli Diablo Rosso 3, le pompe radiali per freno e frizione (che quindi diventa idraulica), e l’impianto frenante Brembo con doppio disco da 320 mm per un peso a secco di 184 kg.

Grande attenzione allo sviluppo dell’elettronica.

L’elettronica è una delle aree maggiormente interessate dallo sviluppo della nuova SuperSport 950, equipaggiata con controlli basati sulle informazioni provenienti dalla piattaforma inerziale a 6 assi di Bosch. Il pacchetto elettronico è costituito da ABS Cornering, controllo di trazione, controllo di impennata e cambio elettronico. La regolazione dei settaggi elettronici, così come dei Riding Mode (Sport, Touring, Urban) avviene tramite il menu del nuovo display full-TFT da 4,3’’ a colori con grafica ed interfaccia ispirate a quella della famiglia Panigale.

La SuperSport 950 è disponibile in colore rosso e, per chi desidera una ciclistica più raffinata, è presente la versione S nei colori “Ducati Red” e “Arctic White Silk”. La SuperSport 950 S è equipaggiata con sospensioni Öhlins completamente regolabili e coprisella passeggero. Entrambe saranno disponibili nei dealer Ducati a partire da febbraio 2021. Il modello è disponibile anche in versione depotenziata.

La Panigale V4 è ora Euro 5 ma la potenza rimane uguale.

La Panigale V4 è la Ducati sportiva per eccellenza. Per il 2021 i modelli Panigale V4 e V4 S diventano conformi alla normativa di omologazione Euro 5, mantenendo però inalterati il peso e i livelli di potenza e coppia massimi.

Il pacchetto elettronico che equipaggia la Panigale V4 si evolve e include ora il Ducati Traction Control di ultima generazione ancora più predittivo: il DTC EVO 3 con strategia derivata da Ducati Corse.

Panigale V4 S.

Nuova è anche la strategia dei Riding Mode, nello specifico il Riding Mode Race è stato sdoppiato in due mappature distinte, consentendo al pilota di avere due diverse configurazioni per definire il migliore set-up sulla base della pista e del proprio stile di guida.

Arriva anche una Panigale V4 SP con i pezzi pregiati della Superleggera.

Per il 2021 Ducati amplia la famiglia Panigale introducendo la Panigale V4 SP, che attesta il ritorno della storica sigla “SP” (Sport Production). La Panigale V4 SP è una versione numerata, il numero è inciso sulla testa di sterzo lavorata di macchina.

Panigale V4 SP.

La Panigale V4 SP – 214 CV, 12,6 kgm di coppia e un peso a secco di 173 kg – ha una livrea dedicata ed è dotata di tutte le caratteristiche tecniche che servono per esaltarne le qualità nell’uso in pista. Molti elementi derivano dalla Superleggera V4: cerchi in carbonio, pinze e pompe freno, frizione a secco e stessa dimensione di catena (520).

Il componente più importante per il miglioramento delle qualità dinamiche sono i pregiati cerchi a 5 razze sdoppiate in carbonio. Sono più leggeri di 1,4 kg rispetto a quelli forgiati in alluminio della Panigale V4 S.  Riducono quindi l’inerzia di rotolamento, rendendo la moto sensibilmente più agile e leggera nei cambi di direzione.

Le esclusive pinze freno anteriori Brembo Stylema R® garantiscono un’elevata potenza frenante, oltre a un’eccezionale costanza di rendimento in pista. Le pinze sono azionate da una pompa radiale Brembo MCS, che consente la regolazione rapida del feeling di frenata.

Le pedane Rizoma in alluminio anodizzato montate dalla Panigale V4 SP sono completamente regolabili per adeguarsi all’ergonomia di ogni pilota e massimizzare la luce a terra per l’impiego in pista.

La moto è dotata di un racing kit per l’utilizzo pista. Comprende tappi in alluminio lavorati dal pieno per la rimozione di specchi retrovisori, kit per la rimozione del portatarga, cover frizione aperta e include il Ducati Data Analyzer + con modulo GPS.

La Panigale V4 e V4 S sarà disponibile nei dealer Ducati a partire da dicembre, mentre la Panigale V4 SP da marzo 2021.

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    Seguici sui social!

    La tua passione più grande, Motospia.it!