Motospia

Con la App “MWC” trovi il tuo posto in tribuna a Misano Sviluppata per creare percorsi sicuri e fornire le indicazioni anti-Covid

App MWC

Con la App MWC il circuito di Misano accelera il percorso di digitalizzazione dei contenuti e dei servizi. Utile per migliorare i protocolli di sicurezza anti-Covid, ma non solo.

Sarà la nuova App MWC a guidare fino al proprio posto in tribuna tutti coloro che parteciperanno ai due gran premi consecutivi della MotoGP in programma a Misano dall’11 al 13 settembre e poi dal 18 al 20. Il progetto era già in cantiere da qualche mese. Nel solco di un percorso di digitalizzazione dei contenuti e dei servizi disponibili potenzialmente a tutte le 650.000 persone che a regime frequentano l’autodromo durante l’anno. Ma naturalmente ha visto una forte accelerazione durante il blocco delle attività causato dal lockdown.

app mwc

«Ciò che è accaduto ci ha chiesto di accelerare sul progetto di realizzazione della App – spiega Andrea Albani, managing director – perché è fondamentale promuovere il processo di ritorno alla normalità nel rispetto dei protocolli di sicurezza e utilizzando gli strumenti digitali».

La App MWC è già disponibile per i sistemi Android e IOS. E offre la possibilità di pianificare in sicurezza la trasferta al Simoncelli. Indirizzando i possessori dei biglietti nominativi verso il parcheggio dedicato alla tribuna scelta leggendo il Qr-code impresso sul biglietto. Sempre tramite la App, gli spettatori avranno tutte le prescrizioni previste dal protocollo di sicurezza “Motogp Covid“. Ma avranno a disposizione anche il virtual tour alla scoperta del circuito e l’intera offerta dei servizi.

app mwc

Il progetto App MWC è stato realizzato dalla direzione Information Technology del Gruppo Colacem, con la collaborazione della web agency di San Marino Studio99.

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    Seguici sui social!

    La tua passione più grande, Motospia.it!