Powered by WP Bannerize

Motospia

Bravate video. 14.000 Euro di multa e 132 punti patente!

bravate video

Un gruppo di motociclisti spagnoli non ha resistito alla tentazione di pubblicare sui social i video delle loro bravate su strada. La Polizia non si è fatta sfuggire il gran numero di infrazioni commesse, e si è presentata con il conto. Un totale di oltre 14.000 Euro di multe e 132 punti patente “bruciati”.

bravate video

Nel marzo 2019 un gruppo di una decina di motociclisti spagnoli era in “gita” nella zona della Navarra, sull’autostrada A110, denominata “Mataburros” e delle campagne della stessa zona. Il passo tenuto dal gruppo era piuttosto “vivace” e uno di loro aveva in azione la telecamera montata sulla sua moto. E ha registrato tutte le loro bravate in video. Alla fine della loro “gita”, il video è finito in rete proprio per mano di chi aveva effettuato le riprese. Peccato per loro che la polizia locale è venuta a conoscenza del video, lo ha visionato, e ha deciso di dare il via a quella che poi è stata denominata “Operacion Mataburros”. Nel video, della durata di circa 5 minuti, i “contabili” della polizia hanno evidenziato 39 infrazioni gravi al codice della strada.

L’indagine sulle bravate in video è durata dieci mesi, dopo i quali la Guardia Civil ha identificato tutti i componenti del gruppo (di età compresa fra i 28 e i 38 anni). Il totale delle multe che si sono visti contestare è di oltre 14.000 Euro. Ed inoltre sono stati decurtati un totale di 132 punti sulle loro patenti. (in Spagna il totale dei punti caricati su ogni patente sono 12). Quando tutti i punti sono stati esauriti, non è consentito guidare per almeno sei mesi o un anno. E poi si deve ridare l’esame.

Insomma, c’è da credere che il “regista” del video abbia perso molti amici con questa storia…

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.

Seguici sui social!

La tua passione più grande, Motospia.it!

... See my blog ...
/* ]]> */