Powered by WP Bannerize

Motospia

BMW R nineT/5 per celebrare due anniversari

bmw r ninet/5

La BMW celebra il  50° anniversario della serie /5 e 50 anni di produzione BMW Motorrad nello stabilimento di Berlino Spandau con una R nineT/5. 

BMW R nineT/5

La nuova BMW R nineT/5 è un’ulteriore tassello della serie Heritage della Casa tedesca. Questo modello però ha radici storiche speciali. Con la R nineT/5 BMW vuole infatti celebrare il 50° anniversario della leggendaria serie /5 e allo stesso tempo l’inizio della produzione BMW Motorrad nello stabilimento di Berlino Spandau, per l’appunto 50 anni fa.

BMW R nineT/5

La produzione automobilistica di BMW aumentò enormemente negli anni ’60, quindi fu presa la decisione di costruire le moto BMW a Berlino. Le operazioni sono iniziate nel 1969 con circa 400 dipendenti e una nuova serie: i modelli /5 R 50/5, R 60/5 e R 75/5. Con un telaio e un motore completamente nuovi e un design moderno per l’epoca, questa serie BMW ha avuto un forte impatto sul mercato moto, in espansione in quel momento storico. I modelli /5 ebbero un successo immediato.

BMW R nineT/5

Questo modello vuole ricordare i fasti del passato.

Il modello “anniversario” R nineT/5 vuole riaccendere i ricordi di quell’epoca, ma con una forma e una sostanza contemporanei. Monta di serie le manopole riscaldate e sfoggia dettagli curati nello stile dei modelli /5 originali. Le “ginocchiere”, ad esempio, così come la moderna verniciatura in Lupine Blue metallizzato con effetto fumo. Da non trascurare la doppia riga bianca sul serbatoio del carburante, che reca l’emblema dell’anniversario. Anche gli specchietti retrovisori e il collettore di scarico sono stati ripresi dal design dei modelli originali. Così come la doppia sella sagomata nello stile del modello /5 con goffratura incrociata, cinturini per l’appiglio del passeggero e bordature bianche. Tocco di classe anche con i soffietti della forcella telescopica.

Anche le finiture del motore, del cambio, dei tubi forcella, dei mozzi delle ruote e dei raggi in alluminio argento richiamano elegantemente i leggendari modelli /5, così come i componenti rifiniti in nero. Come ad esempio il telaio e il carter dell’albero di trasmissione.

I punti salienti della BMW R nineT/5.

  • Motore boxer di 1.170 cm3 e potenza di 81 kW (110 CV) Euro-4.
  •  Ruote a raggi, 3,5” x 17” anteriore e 5,5” x 17” posteriore.
  •  Doppio freno a disco anteriore di 320 millimetri Ø.
  • ABS di serie.
  • ASC (controllo automatico di stabilità) di serie.
  • manopole riscaldate di serie.
  • Scarico 2 in 1 in acciaio inox con collettori cromati e silenziatore lucidato.
  • Specchietti cromati.
  • Serbatoio del carburante con ginocchiere e vernice in Lupin Blue metallizzato con effetto fumo e doppia striscia.
  • Parafango anteriore in Lupin Blue metallizzato con finitura a doppia striscia.
  • Sella doppia con elementi decorativi cromati e profili bianchi.
  • Tubi forcella, mozzi ruota e raggi in alluminio argento.
  • Forcella telescopica con soffietti.
  • Piastre forcella e pedane in alluminio anodizzato forgiato.

BMW non ha ancora definito il prezzo di questo modello speciale.

© 2019, MYDIGITALPASSION s.r.l., riproduzione riservata.

Seguici sui social!

La tua passione più grande, Motospia.it!