Powered by WP Bannerize

Motospia

Bautista e Ducati è divorzio. Al suo posto arriva Scott Redding

bautista e ducati

La lunga ed estenuante trattativa tra Alvaro Bautista e la Ducati è giunta alla fine. E si chiude nel modo peggiore. Simone Battistella, il manager di Bautista, ha annunciato a metà agosto che il pilota spagnolo non guiderà la Ducati Superbike nel 2020. Al suo posto arriverà l’inglese Scott Redding, ex MotoGP, che quest’anno sta conducendo la Panigale V4 alla conquista del campionato inglese Superbike (BSB).

Bautista e Ducati si separano a fine stagione. Anche se non ci sono ancora documenti ufficiali da parte del team che confermino la notizia, dobbiamo prendere per buone le parole pronunciate da Simone Battistella a metà agosto rilascinado un’intervista ad un sito spagnolo: “Bautista e Ducati non saranno insieme nel 2020”.

Come avevamo più volte scritto, la trattativa stava andando per le lunghe perché La Ducati era ferma sulle sue posizioni (almeno per quanto riguarda l’offerta economica presentata già durante il week-end della gara SBK del giugno scorso a Misano). Mentre invece Bautista chiedeva di più.

E lo faceva, forte dell’offerta che nel frattempo gli era stata presentata dalla Honda, che vuole formare uno squadrone ufficiale per il 2020 in vista dell’esordio nel mondiale della sua nuova supersportiva.

Recentemente Ducati aveva fatto pressione su Bautista affinché prendesse una decisione, senza rilanciare l’offerta economica.

E la decisione è quella comunicata dal manager del pilota. Bautista non correrà con Ducati nel 2020. Facile pensare che in questo caso Bautista sarà un pilota Honda SBK nel 2020. A meno che non stia pensando alla KTM MotoGP che si è appena liberata di Zarco ed è l’unica moto libera attualmente in MotoGP per la prossima stagione.

La Ducati nel frattempo si è tutelata per la SBK. A meno di altri colpi di scena, la Panigale V4 SBK ufficiale del prossimo anno, oltre che a Chaz Davies, sarà affidata a Scott Redding. Il pilota inglese conosce già molto bene la moto, in quanto la sta conducendo quest’anno alla conquista del campionato inglese SBK. 

bautista e ducati
Scott Redding nel BSB.

 

© 2019, MYDIGITALPASSION s.r.l., riproduzione riservata.

Seguici sui social!

La tua passione più grande, Motospia.it!