Motospia

AK550 TOOL KIT, CINGHIA PERFETTA CON UNA APP SUL MAXI KYMCO

Un idea smart di Kymco per la perfetta manutenzione della cinghia con AK550 TOOL KIT

La manutenzione è uno dei punti deboli del possessore di scooter , troppo spesso il “motorino” viene trascurato, si seguono le manutenzioni programmate per il periodo della garanzia e spesso neanche quelle. “Tanto va sempre bene, basta metterci la benzina….” quante volte l’abbiamo sentito. Ma noi di motospia.it suggeriamo da sempre di sottoporre il proprio mezzo a verifiche periodiche, ne va prima di tutto della nostra sicurezza. E’ cosa buona e giusta inoltre affidarsi a meccanici preparati, competenti e soprattutto in regola con la legislazione vigente.

Per rendere più semplici, e volendo quotidiani, i controlli il colosso taiwanese Kymco, che da qualche anno è all’avanguardia nella proposta di innovazioni, propone con uno strumento ormai parte del nostro corredo quotidiano, come lo smartphone, una APP che lo trasforma in uno strumento di per il controllo della cinghia del loro nuovo maxi-scooter: l’applicazione AK550 Tool Kit.


L’applicazione, disponibile sia su Google Play che su App Store, è stata creata in collaborazione con lo studio Soluzioni Ingegneria e consente, attraverso il microfono del proprio smartphone, di verificare l’esatta tensione della cinghia. Si colloca il microfono in posizione e si registra il rumore, questo video spiega molto semplicemente la procedura di misurazione .
Il costo della applicazione non è proprio popolare (19.99 euro su entrambi gli store), ma si tratta di uno strumento smart, di semplice uso che vuole rendere sempre più interconnessa la propria esperienza con il nuovo maxi sportivo della Casa taiwanese, che si conferma anche quest’anno, la terza casa scooter del mercato italiano.
Il motto “Kymco innovazione continua” si conferma con AK550 TOOL KIT, e siamo certi che il pubblico apprezzerà queste innovazioni, i segnali sono già arrivati e negli ultimi mesi di quest’anno dove AK550 ha superato in immatricolazioni il T-Max di Yamaha, un veicolo che riteniamo possa aver trovato nel concorrente taiwanese il degno erede.

© 2017, MYDIGITALPASSION s.r.l., riproduzione riservata.

Seguici sui social!

La tua passione più grande, Motospia.it!