Powered by WP Bannerize

Motospia

Africa Eco Race 2020: partenza dall’Italia il 21 dicembre

africa eco race 2020

I nostalgici della Parigi Dakar originale, quella tracciata dal mitico Thierry Sabine, dal 2009 hanno trovato conforto nell’Africa Eco Race. Una gara “inventata” da Hubert Oriol, pilota veterano di “quella” Parigi-Dakar, e oggi organizzata da Jean Louis Schlesser, altro ex pilota della Dakar.

africa eco race 2020

L’Africa Eco Race parte dall’Europa e arriva sulle rive del Lago Rosa, a Dakar appunto, come succedeva nella Parigi-Dakar originale. L’edizione 2020 partirà da Montecarlo il 5 gennaio e arriverà a Dakar il 19 gennaio.

L’organizzazione dell’Africa Eco Race 2020 ha aperto le iscrizioni lo scorso 15 aprile e le richieste di informazioni e le preiscrizioni, stanno arrivando nella sede monegasca della competizione da tutto il mondo.

Lo scorso anno sono scesi in campo diversi piloti italiani di prestigio e la vittoria di Alessandro Botturi è stata fonte di ispirazione per molti italiani che hanno deciso di iscriversi alla tredicesima edizione.

africa eco race 2020

Al via, a Mentone, ci sarà per esempio Gabriele Minelli, pilota toscano di Arezzo affacciatosi di recente nel panorama dei rally raid internazionali. Minelli ha partecipato alle ultime due Dakar, nel 2018 e nel 2019, arrivando al traguardo al suo secondo tentativo. Ora ha deciso di cambiare rotta e di tentare l’avventura in Africa. Con lui anche Luciano Pegoraro – Pegos – che ha un conto in sospeso con l’AER. Infatti, nell’edizione 2019 è stato costretto al ritiro dopo soli pochi giorni di gara. Oltre a loro, saranno in gara Blasco Lacavera, Dario Baldinelli e Domenico Cipollone che torna dopo la buona performance 2019. Previsti nel 2020 anche due giapponesi che saranno i primi piloti del Paese del Sol Levante a partecipare alla maratona africana: Tetsunori Sukenobu e Masaky Otsuka. 

Tutti questi piloti saranno portati in gara dal team Solarys Racing.

Il team che porterà in gara tutti questi piloti sarà il Solarys Racing di Castiglion Fiorentino. E a proposito della città che diede i natali a Fabrizio Meoni, toccherà alla squadra di Franco Guerini tenere a battesimo un compaesano del grande Fabrizio, e cioè Paolo Lucci. Paolo sta accarezzando da un po’ il sogno di poter correre in Africa e nei rally raid. E quindi sarà alla partenza dell’Africa Eco Race 2020.

Ma le novità non riguardano solo gli iscritti: proprio in questi giorni infatti, si sta concludendo un accordo per effettuare la pre-partenza italiana dell’Africa Eco Race 2020. bisognerà aspettare qualche giorno per sapere da quale città si partirà, ma possiamo intanto svelarvi la data che sarà quella del 21 dicembre.

© 2019, MYDIGITALPASSION s.r.l., riproduzione riservata.

Seguici sui social!

La tua passione più grande, Motospia.it!