Powered by WP Bannerize

Motospia

Esplorando gli additivi con Moto Performance

additivi

L’olio è una di quelle componenti che può realmente influenzare il comportamento del nostro motore. Una qualità più o meno alta di questo elemento può alterare non solo la resa, ma anche la longevità della nostra moto. Gli oli in commercio sono tutti caratterizzati da una base comune, alla quale vengono aggiunti mix di additivi, molto costosi. Questi additivi determinano in gran parte il costo finale dell’olio e non sempre l’olio che si va a comprare, anche se di un brand importante, fa al meglio il suo dovere. Scrutando il mondo degli oli, abbiamo scoperto l’universo parallelo degli additivi e dei prodotti tecnici. Abbiamo consultato l’azienda lombarda Motoperformance (www.moto-performance.it), per avere risposte alle nostre domande.

Gli oli moderni sono in grado di lubrificare al meglio?

Gli oli sintetici e semi-sintetici in commercio sono concepiti con una serie di pacchetti detergenti/additivi per garantire la lubrificazione del motore e degli aggregati, ad un prezzo tale che la clientela sia disposta a spendere. E’ quindi importante per l’utente finale scegliere un prodotto di qualità, e per le aziende produttrici avere, ovviamente, degli utili senza avere troppi reclami.

Cosa vuol dire additivare un olio? Cosa fanno effettivamente?

Additivare un olio vuol dire aggiungere all’olio un prodotto capace di amplificare le scorrevolezze tra gli aggregati, minimizzando gli attriti. Abbiamo studiato il comportamento del motore in ogni sua fase ed abbiamo visto che subisce il maggior stress alla prima accensione, a freddo; in catalogo, abbiamo un prodotto in grado di rivestire gli organi in movimento, con un microfilm a base di nanotecnologie; questo rivestimento non crea spessore, dato che va a colmare i microsolchi tipicamente presenti sugli organi motore più stressati
Quali oli motore è meglio addittivare? L’aggiunta di queste sostanze va a modificare il grado di viscosità?
Non esiste una regola, è possibile additivare qualsiasi tipologia di olio, senza alterare in alcun modo quelle che sono le caratteristiche fisiche dell’olio, come appunto la viscosità.

Per una manutenzione ottimale del motore, saltuariamente alcuni meccanici scelgono di pulire il sistema di lubrificazione, il cosiddetto “flush”. In cosa consiste e i vantaggi sono tangibili?

Il sistema di lubrificazione si sporca creando le famigerate “morchie”, depositi molto viscosi causati dall’eccessiva permanenza dell’olio all’interno del sistema. La presenza di morchie comporta uno sforzo maggiore del motore e una perdita di potenza. All’interno delle morchie sono anche presenti micropolveri metalliche e residui acidi, nati dal deperimento del motore e dell’olio.  È cosa buona e giusta cambiare l’olio al chilometraggio consigliato dalla casa madre, o in ogni caso almeno una volta l’anno. Tenere il motore pulito anche internamente è un aspetto molto importante che non tutti i meccanici affrontano. Abbiamo creato un prodotto specifico per la pulizia del sistema di lubrificazione, che disgrega le incrostazioni a livello molecolare, dissolvendo i residui dalle fasce elastiche e dalle teste dei cilindri, neutralizza gli acidi nocivi del motore. Il vantaggio tangibile è una riduzione del consumo del carburante e una maggior longevità del motore.

i prodotti Motoperformance più apprezzati

 

Anche gli iniettori sono oggetto delle vostre cure, con un prodotto specifico. Come funziona e quali sono gli effettivi vantaggi?

Anche le benzine lasciano dei residui, che possono causare un cattivo funzionamento degli iniettori. Il nostro prodotto pulisce l’intero sistema di alimentazione da contaminazioni e incrostazioni a partire dal serbatoio fino alla camera di combustione, rimuovendo i residui della combustione, l’umidità e l’acqua di condensa dall’intero impianto di alimentazione, lubrificando e proteggendo i cilindri. I vantaggi sono un minor consumo di carburante e una risposta più pronta a tutti i regimi di giri.

Addittivare la benzina invece cosa comporta a livello prestazionale?

Un altro modo per prendersi cura della nostra moto è aumentare il numero di ottani della benzina. Con il nostro prodotto abbiamo constatato un incremento fino a 6 punti del numero di ottani.  Per chi non lo sapesse, il numero di ottani è un indice della resistenza alla detonazione della benzina. Più è alto, maggiore è la purezza, quindi la capacità di non lasciare residui nel sistema di lubrificazione. Lo consigliamo a chi cerca più prestazioni dalla moto, ma anche a quei motociclisti che viaggiano in posti del mondo dove la scarsa qualità dei carburanti può essere un vero problema.

Questo genere di operazioni è meglio farlo su motori di vecchia concezione oppure su nuovi?

I motori vanno preservati e mantenuti tutti, a prescindere che abbiano 2 o 20 anni. Ovviamente se si ha un motore nuovo facendo questo tipo di manutenzioni si impedisce che invecchi velocemente, con tutte le cause che abbiamo detto finora. Se andiamo a trattare motori vecchi sicuramente riusciamo a recuperare parte delle performance perdute ed allungarne la vita.

I vantaggi derivanti dai prodotti Motoperformance si percepiscono maggiormente con motori piccoli o con motori di cubatura maggiore?

Non importa quale sia la cubatura del motore, abbiamo avuto riscontri positivi sia da chi li ha utilizzati sullo scooter che usa tutti i giorni in città sia da chi la moto la usa per andare in pista.

Perché questo genere di prodotti non sta prendendo piede in Italia?

“Chi più spende meno spende”: purtroppo la tendenza al risparmio negli ultimi anni è aumentata, in quasi tutti i settori merceologici. In realtà il motociclista attento e consapevole sa che una buona manutenzione, fatta con prodotti di qualità, è il vero risparmio: meno problemi e quindi meno passaggi dal meccanico, maggiore longevità del motore, minori consumi di carburante.

 

La gamma Motoperformance in mostra durante l’ultima edizione di EICMA

L’olio è un elemento importante e curarne le caratteristiche è un aspetto molto importante. Gli oli attualmente in commercio hanno indubbiamente delle buonissime caratteristiche tecniche, ma esistono anche aziende in grado di esaltarne ed ottimizzarne ulteriormente le prestazioni. Si tratta di prodotti per perfezionisti, che vogliono il massimo in ogni situazione e che sono veramente affezionati alla propria moto: se usare olio di qualità è un gesto d’amore, usare questi prodotti è come una dichiarazione di matrimonio.

© 2019, MYDIGITALPASSION s.r.l., riproduzione riservata.

Seguici sui social!

La tua passione più grande, Motospia.it!